29/12/20 NUOVO PIANO GESTIONE DEI RISCHI IN AGRICOLTURA 2021

Si informa che il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha pubblicato il nuovo Piano di Gestione dei Rischi per l'annualità 2021 (vedi testo in integrale in sezione normativa). Tale documento, che annualmente definisce le regole per la gestione del rischio in agricoltura, oltre a confermare l'impostazione preeistente, ed in particolare le importanti modifiche introdotte nel 2018 ovvero: la riduzione della soglia al 20%, l'aliquota massima del contributo sino al 70% e la possibilità di assicurare in modo agevolato anche due soli rischi, introduce lo standard value, al fine di semplificare la gestione delle polizze vegetali.

Lo standard value, che andrà a sostituire il Decreto Prezzi massimi, determinerà per ogni prodotto assicurabile i valori unitari di riferimento per ettaro entro i quali sarà possibile beneficiare dell'aliquota massima di contributo senza dover giustificare le proprie rese nei relativi PAI, come invece previsto sino al 2020. Per le produzioni che eccederanno gli standard value sarà comunque prevista la possibilità di documentare le proprie produzioni o in alternativa, laddove questo non fosse possibile, la riparametrazione del contributo allo standar value.

Seguirà, presumibilmente entro il mese di febbraio, uno specifico Decreto Ministeriale per la definizione degli Standard Value per prodotto e territorio.